APPROFONDIMENTO GARE : TUTTE LE RISPOSTE ALLE VOSTRE DOMANDE!

A seguito delle segnalazioni ricevute, ci preme delucidare gli atleti iscritti alle gare Team Marathon su alcuni punti. Di seguito un elenco di faq con domande e risposte.

đź“Ś Eri iscritto a La 21k o 7k del Po del 1 marzo 2020: cosa succede adesso?
La tua iscrizione è valida per la stessa gara che sarà disputata fisicamente il 22 novembre 2020. Ti scriveremo le modalità per accedere alla nuova data.

Non hai mai ricevuto comunicazioni da parte di TM in merito alla gara? Verifica lo spam e in caso tu non riesca a recuperare le diverse comunicazioni inviate, contattaci via email a gare@teamarathon.it.

📌Perché far correre La 21k del Po sì e le gare T-Fast no?

Le T-Fast 10k, 21k, 42k che si svolgono sotto l’egida della Fidal prevedono all’interno del protocollo per la minimizzazione del rischio di contagio da Covid-19 indicazioni che non possono essere attuate al 100% . Un tracciato che si sviluppa sulle strade cittadine, presenta un’estrema difficoltĂ  in termini di rapporto vigilanza-personale preposto. A questo si aggiunge la possibilitĂ  (non remota) di elementi non prevedibili che possono alterare la pianificazione della messa in sicurezza dell’evento (dal punto di vista sanitario) ed esporre ad un possibile rischio di salute i partecipanti. Inoltre servizi classici fondamentali per ogni singolo atleta non potrebbero essere erogati. Le stesse condizioni sopra riportate valgono anche per la T-Fast 30k, manifestazione sotto l’egida della UISP.

La 21k del Po e la 7k del Po invece consentono per la peculiarità del percorso che si svolge all’interno di un parco fluviale, di poter contingentare il tracciato di gara in modo da poter assicurare ai partecipanti e agli organizzatori un maggior controllo dell’applicazione e del rispetto del protocollo emanato per la minimizzazione del rischio di contagio da Covid-19, oltre ad evitare il congestionamento delle principali arterie della viabilità locale.

đź“Ś Eri iscritto alla T-Fast 42k edizione 2019?

Il 29 novembre 2019 ti abbiamo scritto da comunicazioni@teamarathon.it, spiegato cosa è successo e le modalità di trasferimento iscrizione dal 2019 al 2020. Non trovi questa comunicazione? Scrivici a gare@teamarathon.it. Se non siamo riusciti a contattarti, sistemeremo la tua iscrizione.

đź“Ś Eri iscritto alla gara 2019 annullata con ordinanza della giunta comunale della CittĂ  di Torino? Hai ricevuto la conferma di iscrizione alla T-Fast 42k che si sarebbe dovuta disputare il 22 novembre 2020?

Verrai contattato singolarmente e potrai decidere se: ricevere un voucher di importo pari alla tua iscrizione e utilizzarlo in una qualunque gara Team Marathon (21k del Po edizione 2020, T-Fast10k, T-Fast21K, T-Fast 42k del 2021), trasferire l’importo come buono per i corsi di Running Team Marathon o decidere di non fermarti e partecipare alle virtual run 2020.

📌 Qual è il calendario delle gare 2020 posticipate al 2021?

-11 aprile 2021 si correrĂ  la T-Fast 10K
-3 ottobre 2021 la T-Fast 21K, la T-Fast 30K e la Pink Run (8K).
-14 novembre 2021 la T-Fast 42K, Torino Run (8K) e della Junior Run.

đź“ŚRitardi nelle comunicazioni?

I tempi tecnici di risposta si sono prolungati. Il Covid-19 ha colpito duramente anche la nostra realtĂ  lavorativa per cui la segreteria e lo staff comunicazione operano per lo piĂą in orario ridotto. Ci scusiamo per il disagio, certi che comprenderete.

đź“ŚEri iscritto alla T-Fast 21k o alla T-Fast 30k del 2020?
Sarai contattato direttamente via email dalla segreteria. Controlla la tua cartella di posta indesiderata o spam.

 

📌Perché le gare virtuali?

Considerando le tante maratone e mezze maratone annullate quest’anno e con l’obiettivo di fornire un “allenamento” speciale per i tanti runner che si sono fermati, nasce l’idea di fornire strumenti per correre in solitaria e in sicurezza pur restando connessi, in qualunque luogo essi si trovino ma ambientando la loro corsa virtuale nella nostra splendida città.

Pin It on Pinterest

Share This